La lettura è un piacere curva acquisito fin da piccolissimi, per questo motivo sempre più genitori attenti acquistano per i loro bambini libri adatti all’infanzia. La lettura rappresenta infatti per l’infanzia oltre che un momento di svago anche un importante momento di apprendimento. I libri per bambini hanno un utile ruolo di supporto nell’educazione dei piccoli. Leggere ai bambini in fase prescolare o invitare loro alla lettura in età scolare è uno dei compiti primari dei genitori.

Libri per bambini per fasce d’età

I libri per bambini riportano in copertina la fascia d’età cui sono indirizzati. In questo modo i genitori sono sicuri di acquistare libri adatti per contenuti all’età del proprio piccolo. È molto importante controllare sempre la fascia d’età per non incorrere in una scelta sbagliata. Nei primi anni di vita i libri per l’infanzia sono spesso interattivi e basati soprattutto su immagini da colorare. Man mano che il bimbo cresce i libri iniziano ad introdurre concetti educativi di apprendimento di nozioni o insegnamenti su socialità e momenti di vita. Infine ci sono le intramontabili fiabe classiche che hanno allevato generazioni e generazioni di bambini non risultando mai superate. Chi non ha nella propria memoria di fanciulli le immagini di principesse e principi, draghi e castelli fatati? A volte criticate perché ritenute superate le favole di un tempo continuano ad incantare i bimbi moderni.

Libri di apprendimento per l’infanzia

I libri per l’infanzia di apprendimento sono di vario genere. Troviamo in commercio libri per iniziare a prendere confidenza con il mondo dei numeri, libri per apprendere le lingue straniere, libri per imparare a leggere, libri per apprendere i primi rudimenti di grammatica.

Libri per bambini: un trend sempre in crescita

Il segreto del nuovo grande successo dei libri per bambini è dato dal traino che ottengono dai cartoni animati televisivi. I bambini si appassionano ai loro personaggi di fantasia televisivi e poi vogliono leggerne le avventure nei libri. In questo modo la lettura viene veicolata dal mezzo televisivo che rende interessante ed invitante quest’attività.
Questo ha generato un grande successo dei libri per l’infanzia negli ultimi anni rispetto ai periodi precedenti. Le serie televisive dei cartoni animati diventano per i bimbi un richiamo irresistibile. I piccoli vogliono tenere vicino a sé i loro amici dei cartoni animati tramite i libri.

Cartoni animati e libri

Quali sono i libri di personaggi dei cartoni animati più amati? Praticamente quasi tutti. Un esempio fra tutti può essere la serie dei cartoni animati di Masha ed Orso. La protagonista dei libri per bambini di Masha ed Orso è proprio lei: Mascia, una simpatica e peperina bimba che vive nella foresta accudita dal suo amico Orso e dai tanti animaletti che vivono nei dintorni. Le avventure di Masha e Orso sono basate su una storia della tradizione russa. Il personaggio ha una vena comica che risulta gradita anche agli adulti che leggono le storie con i loro figli. I libri di Masha ed Orso stanno riscuotendo un grande successo, come del resto il personaggio dei cartoni animati. La serie d’animazione russa nata nel 2009 riscuote lo stesso successo anche nel prodotto editoriale. La simpatia di Masha e la bonarietà di Orso sono per i bambini elementi piacevoli di svago. I libri di Masha e Orso, come gli altri libri per l’infanzia, hanno una principale funzione didattica a educativa. Così sono presenti in commercio libri che insegnano a mangiare frutta e verdura o l’utile funzione della nanna. Insomma libri per divertirsi, imparare e crescere.

L'articolo Il grande successo dei libri per bambini proviene da booksandbooks.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *