Il caffè biologico ha la caratteristica di contenere meno acidi e una maggiore concentrazione di sostanze nutritive a beneficio del corpo. Quando pensiamo al caffè o a qualsiasi altra bevanda o cibo, ci piace sempre avere scelte salutari che ci forniscano qualcosa in più in termini di nutrizione e benessere meglio ancora se possiamo risparmiare con le offerte di capsule Nespresso. Il caffè è una delle nostre bevande preferite, e porta importanti benefici a causa del suo contenuto di caffeina, ma non possiamo dimenticare che come qualsiasi altra bevanda ha certe cose che possono influenzare la salute a lungo termine.

L’ importante è conoscere l’ origine dei prodotti che consumiamo; abbiamo tutti sentito dire che ultimamente i prodotti biologici hanno avuto un grande boom e questo è proprio a causa del modo in cui vengono prodotti dopo la loro coltivazione.

I prodotti ricevono questa distinzione per un unico motivo, ad esempio, il Caffè Biologico è così chiamato perché è fatto senza l’ uso di sostanze chimiche come pesticidi, fertilizzanti e pesticidi; i fertilizzanti utilizzati sono fatti di materia organica e sotto stretto controllo di qualità. E’ importante anche parlare dei benefici che questo tipo di caffè apporta alla nostra salute; il caffè organico ha la caratteristica di contenere meno acidi e una maggiore concentrazione di nutrienti, attributi che sono generalmente visti con occhi buoni in termini di salute.

Un grande vantaggio del Caffè Organico è che contiene più alti livelli di minerali (rispetto al caffè normale) e contiene una maggiore concentrazione di antiossidanti, che aiutano a combattere gli effetti dell’ invecchiamento.

Infine, non possiamo mettere da parte la caffeina. Questa sostanza è molto lusinghiera se consumata in quantità normali di caffè normale (2 o 3 tazze al giorno), altrimenti può causare alterazioni del sistema nervoso e aumentare l’ ansia. La cosa importante nel caffè biologico è che contiene piccole quantità di caffeina, il che rende più facile controllare i livelli che consumiamo di questa sostanza, soprattutto se normalmente beviamo caffè in grandi quantità.
Ci sono molte ragioni per preferire il caffè biologico a quello tradizionale. Il caffè biologico viene coltivato senza l’ uso di fertilizzanti chimici, pesticidi o erbicidi. Questo lo rende un caffè più sano rispetto a quello tradizionale. La componente ambientale è importante anche per valutare le qualità del caffè biologico. La sospensione dei metodi dannosi per l’ ambiente contribuisce a ridurre l’ inquinamento causato dall’ agricoltura. Non dimentichiamo che il caffè è per molte persone un bene comune, quindi un cambiamento di mentalità sul caffè che si consuma in una buona parte della popolazione mondiale porterebbe grandi benefici all’ ecosistema globale.

La semina e la coltivazione di caffè biologico ha enormi benefici sia per la conservazione dell’ ambiente che per la tutela della salute. Le proprietà del caffè biologico non differiscono dai benefici per la salute del caffè tradizionale. In particolare, mette in evidenza i suoi effetti stimolanti sul sistema nervoso centrale, oltre all’ elevato contenuto di antiossidanti che potrebbero ritardare il processo di invecchiamento.

D’ altra parte, le sue proprietà medicinali sono state studiate per inibire la progressione di malattie come il diabete, il morbo di Parkinson, il morbo di Alzheimer e la cirrosi epatica. Tuttavia, poiché contiene caffeina nella sua composizione, il suo consumo non deve essere abusivo e possono verificarsi circostanze in cui è totalmente controindicato o ne limita l’ uso. Questo è il caso dei pazienti con ipertensione arteriosa, bambini piccoli e donne incinte che, come altri tipi di alcaloidi, non devono superare l’ assunzione.

Molti dei Caffè Foschi biologici sono commercializzati anche con pratiche commerciali eque.

La coltivazione di caffè ad alta intensità di manodopera. Acquistare caffè biologico equamente commercializzato significa sostenere le famiglie che investono molto lavoro nella produzione agricola. Nella maggior parte dei casi si tratta di agricoltori poveri che meritano un pagamento più dignitoso rispetto ai tradizionali mercati del caffè.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *